Buon compleanno Hotmail!

hotmail-impesud

Sono già 20 anni. Non sembra vero. Il 1996 sembra appena qui dietro l’angolo, così come il 1990 che sembra sempre siano appena 10 anni fa.

Eppure sono già 20 candeline per Hotmail, il primo servizio di posta elettronica completamente gratuito che venne ideato da Saber Bathia e Jack Smith.

Un servizio innovativo: all’epoca offriva 2 MB di memoria. Un po’ ci viene da sorridere, pensandoci oggi. Noi che probabilmente, oggi, tra testo e allegati inviamo comunicazioni decisamente più “pesanti”.

Ma cosa è successo nel corso degli anni? Ripercorriamo un po’ la storia del celeberrimo servizio di posta elettronica.

Nel 1997, appena un anno dopo la sua nascita, Microsoft annusa l’affare. All’epoca, infatti, erano attivi già 9 milioni di utenti ma il buon Bill strappò l’offerta con 400 milioni di dollari. E fu così che avvenne il rilancio: il nuovo nome fu proprio MSN Hotmail seguito dal rinomina con un entusiastico e quasi paternalistico a Windows Live Hotmail.

Sono gli anni della crescita, con una media di registrazione, a fine anni 90, di 125000 iscritti al giorno. Anni in cui anche altri servizi come Yahoo! AOL e Mail cercano di trovare spazio.

Ma Hotmail era la Regina delle mail.

Nel 2004 arriva un nuovo competitor che segnerà un profondo spartiacque per l’utenza e, inevitabilmente, anche per Microsoft: Gmail.

Avviene una nuova trasformazione, anche per attecchire (diciamolo) la concorrenza agguerrita del gigante Google: da Windows Live passiamo ad Outlook.com. Cambiamento fatto anche in virtù del superamento di Gmail nei suoi confronti.

Ad oggi Outlook.com è stato integrato per gli accessi a numerosi servizi Microsoft quali Windows 10 e Skype.

Da 9 milioni degli esordi, vengono conteggiati oltre 400 milioni di utenti attivi nel mondo Microsoft (dati ufficiali raccolti nell’anno 2013).

Fonte Repubblica.it: http://bit.ly/2a8AnYu

Fonte Gazzetta di Parma: http://bit.ly/29dRYwk

Riepilogo
Titolo Articolo
Buon compleanno Hotmail!
Descrizione
Non sembra vero. Il 1996 sembra qui dietro l’angolo. Sono già 20 candeline per Hotmail, il primo servizio di posta elettronica completamente gratuito.
Autore
Nome Editore
Impesud
Logo Editore