SEO: tecniche e freelance per il 2015

SEO-impesud

Mai sentito parlare di SEO? Come potrebbe essere il contrario dato che la SEO (Search Engine Optimization) è sempre più un canale fondamentale per il Web Marketing, di qualsiasi Azienda / Brand. Sembra quasi che non si parli di altro, ma è da tener presente che questo è un campo in continua evoluzione che sta diventando una disciplina sempre più sofisticata.

C’è sempre bisogno di uno studio continuo, e le aziende lo sanno poiché tentano di migliorare le proprie attività nel campo, tentano di capire quali tecniche e strumenti utilizzare per far trovare i propri prodotti dai motori di ricerca, osservare come agiscono i competitor e analizzare che tipo di impatto può avere una buona campagna marketing focalizzata sulla ricerca organica riguardo la crescita di un marchio o la diffusione di un prodotto. Insomma l’ottimizzazione SEO dai suoi esordi a oggi è un settore strategico per il marketing.

Secondo uno studio della National Retail Federation, tra le attività di search marketing, l’attività SEO è stata la fonte più efficace per l’acquisizione di nuovi clienti nel 2014, e ancora la ricerca organica è stata un punto di partenza fondamentale per diverse aziende e marchi per mettere i loro prodotti e servizi a disposizione del proprio target di clienti, questo perchè rappresenta il più grande pilota di traffico e di entrate per molti settori che si trovano a operare sul web.

Per cui se siete dei professionisti Freelance e vi occupate di ottimizzazione SEO, che può essere SEO a Milano o SEO in Italia, ecco una serie di aree / campi d’azione su cui concentrare i vostri studi e attività.

SEO per il 2015

SEO: tecniche e Freelance  per il 2015. Mappa Strategia Per Pubblico & Competitive Insights

Nel corso degli anni, l’ottimizzazione SEO è diventata una vera e propria disciplina, nonché una strategia in cui si fondono concetti di marketing più tradizionali  e concetti nuovi per segmentare il pubblico. È necessario capire i temi che guidano domanda e offerta, e in quale direzione va la concorrenza. Risulta essere d’aiuto l’identificare nuovi modi per affrontare i mercati adiacenti, scoprire nuove parole chiave per indirizzare e guidare verso il proprio sito web o attività, capire quali tipi di contenuti trattare e curare e confrontarsi con la concorrenza per migliorarsi.

SEO: tecniche e Freelance  per il 2015. Allineare Contenuti & SEO Squadre

B2Bs e B2Cs stanno prendendo sempre più in considerazione quali siano contenuti e temi da elaborare sotto forma di post di blog: i contenuti web sono un aspetto fondamentale della ‘commercializzazione’ dei contenuti stessi.

Contenuti creativi e buone tecniche SEO, ma non solo prendendo esempio da come funzionano gli Algoritmi di Google, si capisce che è fondamentale capire cosa cerca e vuole l’utente. In più ideale è il lavoro di squadra per stabilire un flusso di lavoro prodotto dalla creazione di contenuti ottimizzati.

SEO: tecniche e Freelance  per il 2015. Attività SEO per Mobile

lo sappiamo tutti, siti web e brand devono avere una strategia di marketing mobile, questo perché la maggior parte degli utenti utilizza smartphone e tablet, quindi quando si tratta di search engine optimization, la creazione di un sito Responsive deve essere al centro di qualsiasi piano di SEO, pur tenendo in considerazione un approccio ibrido che si adatti meglio alle vostre esigenze di marketing.

SEO: tecniche e Freelance  per il 2015. Measurement & Reporting

È importante misurare i risultati, quantificare gli sforzi del team di Freelance o meno, e continuare a voler raggiungere risultati attraverso attività SEO. Nel 2015, le attività SEO dovrebbero essere concentrate sulla semplificazione della visualizzazione di fonti di dati e lavorare per scoprire le informazioni giuste attraverso sorgenti di dati strutturati. Ciò significa utilizzare una tecnologia che può estrapolare più origini riguardo i dati all’interno di un’unica piattaforma per fornire spunti e informazioni reali in termini di prestazioni.

SEO: tecniche e Freelance  per il 2015. Integrazione dati SEO tra i team

Non dimenticate che il professionista Freelance SEO o il team di Freelance SEO lavora per gli stessi obiettivi, come del resto avviene in ogni squadra, specialmente nei marketing team, si condividono nozioni, aggiornamenti, opinioni, un lavoro di gruppo può essere più utile e efficace rispetto a quello eseguito da solo. La SEO – Search Engine Optimization deve essere basilare per lo sviluppo di un sito web, migliorandolo costantemente e lavorando sulla sua capacità e potenzialità di rendere un marchio (e il suo contenuto) più visibile sui motori di ricerca e realizzare allo stesso tempo una migliore esperienza per gli utenti.